Elio guida

Attenzione

Punta in alto con l'elio!

I palloncini con elio sono sempre stati qualcosa di più di una semplice tendenza! Matrimoni, compleanni, feste in giardino, occasioni speciali, balli di fine anno… insomma, i palloncini con l’elio sono un’ottima decorazione e sono molto pratici: durano molto più a lungo e volano sempre alto! Sapevi che la parola “elio” deriva dal greco “helios”, che in inglese significa “sole”? Non è un abbinamento perfetto? Dopotutto, ci si avvicina sempre di più al sole con un palloncino pieno di elio! I palloncini attirano l’attenzione, proprio per le loro infinite forme e la vasta gamma di colori. Ma come funziona esattamente l’elio? Come fanno i palloncini ad essere sospesi in aria in modo permanente? Cosa deve essere tenuto in considerazione? Rispondiamo alle tue domande!

Che cos’è esattamente l’elio?

Quali avvertenze di pericolo e quali misure di sicurezza devo osservare?

Quali palloncini posso riempire con l’elio?

Quanto elio per quanti palloncini?

Come fa l’elio a entrare nel palloncino?

Quanto dura un palloncino gonfiato ad elio?

A cosa devo fare attenzione quando lancio un palloncino in cielo?

Che cos’è esattamente l’elio?

Prima di tutto un po’ di chimica: l’elio è un elemento chimico; in senso stretto è un gas nobile che si trova anche nella tavola periodica sotto il simbolo “He”. Dopo l’idrogeno, è il secondo elemento più comune nell’universo. È più leggero dell’aria e può quindi – importante per i nostri amati palloncini – accumularsi al soffitto. L'elio non ha colore né odore o sapore e non è tossico! Inoltre, non è considerato un gas pericoloso.

Tuttavia, è estremamente importante prestare attenzione a misure specifiche quando si maneggia l'elio. Leggi attentamente le seguenti informazioni di pericolo e misure di sicurezza!

Come utilizzare l'elio: misure di sicurezza

A: Conservazione

  • Tenere l’elio fuori dalla portata dei bambini! Non è un giocattolo e può essere utilizzato solo dagli adulti.
  • Conservarlo in luogo asciutto e proteggerlo dalla luce diretta del sole.
  • Assicurarsi che la confezione sia sempre ben chiusa.
  • Non manomettere mai la bombola né la sua apertura.
  • Portare all’esterno le bombole che perdono, smaltire correttamente il contenuto e garantire un’adeguata ventilazione.

B: Utilizzo

  • Le bombole o i flaconi danneggiati non devono essere utilizzati.
  • Utilizzare il flacone solo per riempire i palloncini; qualsiasi uso improprio è pericoloso.
  • Non utilizzare la bombola in luoghi chiusi. Aprire la valvola solo in grandi aree all’aperto.
  • Chiudere la valvola con attenzione dopo ogni utilizzo.
  • Non riempire mai la bottiglia; pericolo di esplosione.
  • L’esposizione al fuoco può causare lo scoppio del flacone.

C: Smaltimento

  • Smaltire la bombola nei bidoni della plastica o portarla in un centro di riciclaggio o alla discarica.

D: Salute

  • Mai respirare l’elio! Il gas può cambiare la nostra voce quando lo si respira (effetto topolino). Ciò è dovuto alla maggiore velocità del suono rispetto all’aria. Significa però anche che l’elio sposta l’ossigeno e può anche provare soffocamenti, se assunto in grandi quantità.

E: Trasporto

  • Accertarsi sempre che la valvola sia ben chiusa e dotata anche di una protezione della valvola.
  • Se possibile, trasportare la bombola in un veicolo in cui l’area di carico sia separata dalla cabina di guida.
  • Assicurarsi che vi sia un’adeguata ventilazione.

Quali palloncini posso riempire con l’elio?

Ci sono molti tipi di palloncini. Alcuni possono essere riempiti solo con l’aria, altri con entrambi: dipende dal materiale del palloncino. Se vuoi riempire il tuo palloncino con l’elio, assicurati che sia adatto all’elio e contrassegnato dalla scritta “adatto per l’elio”, altrimenti consigliamo di riempirlo solo con l’aria. Tieni presente che il termine “palloncino” è un termine generico, indipendentemente dal materiale o dalla possibilità di riempimento.

Palloncini in foil / alluminio

I palloncini in foil o in alluminio sono fatti con sottili strati di plastica metallizzata, tagliati secondo la forma prestabilita. Hanno superfici brillanti e riflettenti. Possono anche essere riempiti con aria ma nascono per essere riempiti con l’elio. Lo scopo del materiale è quello di mantenere l’elio all’interno del palloncino il più a lungo possibile. Tuttavia, la luce diretta del sole deve essere evitata: il gas si riscalda, si espande e fa scoppiare il palloncino. Questo succede perché l’alluminio del palloncino non è espandibile.

Palloncini in lattice

Anche in questo caso il nome deriva dal materiale. Si possono anche chiamare palloncini di gomma, proprio per la consistenza elastica del palloncino. Possono essere riempiti sia con l’elio sia con l’aria. Tuttavia, per essere gonfiati con l’elio, i palloncini devono avere un diametro di almeno 25cm, oltre a una buona consistenza del lattice. Nei discount si trovano spesso palloncini in lattice a buon mercato ma con una composizione chimica inferiore; si prega di gonfiali solo con aria. A differenza dei palloncini in alluminio, i palloncini in lattice sono elastici ma questo significa anche che la struttura del lattice è porosa e il gas può fuoriuscire velocemente.

Questa classificazione può essere approfondita maggiormente: palloncini con forme di animali, figure, a cuore o palloncini giganti sia in lattice che in foil richiedono diversi adattamenti dell’elio. Quindi, prima di riempire il palloncino, è fortemente consigliato di osservare le indicazioni sulla confezione.

Quanto elio per quanti palloncini?

Ora che ne sai di più sull’elio, informati sulla quantità necessaria per il riempimento del palloncino. Quanto elio deve contenere il palloncino? Troverai una risposta chiara e definita nella tabella qui sotto. È una guida approssimativa che rispecchia il materiale e la forma del palloncino e che viene indicata dal produttore. I seguenti valori si riferiscono a un palloncino rotondo in lattice.

Palloncini rotondi in lattice

Diametro del palloncino

in centimetri (cm)

Quantità di elio

in litri (l)

25

9

28

13

30

16

33

22

35

26

40

36

45

48

50

66

60

120

75

230

80

280

100

550

Articoli a base di elio di Partyshop.it

Purtroppo, al momento non possiamo spedire bombole o bombole di elio in Italia. Bombolette spray con elio, bottiglie monouso con elio e articoli simili non sono disponibili sul nostro sito.

Come faccio a riempire il palloncino con l’elio?

Riempire il palloncino è l’ultimo passo! Abbiamo creato per te una guida passo-a-passo per riempire il tuo palloncino con l’elio in modo sicuro e veloce. Tieni sempre in considerazione le misure di sicurezza, sopra indicate.

Video: riempire i palloncini di elio

Video: riempire i palloncini in foil / alluminio con l’elio

Video: riempire i palloncini Airwalker con l’elio

 

Un ulteriore aiuto per il riempimento con elio è la valvola di riempimento, con la quale si può risparmiare fino al 40% di elio.

Consiglio utile: controlla sempre tutte le istruzioni per l’uso, come quelle per l’elio, il palloncino o per la chiusura. I prodotti differisco da produttore a produttore e quindi anche l’applicazione è differente. Vai sul sicuro e leggi le istruzioni!

Suggerimento: se leghi un nastro al palloncino in alluminio, fai attenzione a non legare anche la valvola. La maggior parte dei palloncini ha una linea tratteggiata attorno alla quale potrai legare il nastro. La valvola è unidirezionale: l’elio entra ma non esce. Se la valvola rimane libera, l’elio fuoriesce. Il palloncino può essere riempito più volte di elio. Potrai riempire il palloncino anche con l’aria, utilizzando una semplice pompa ad aria (ad esempio, una pompa per palloncini). In questo caso, inserire con attenzione la pompa nella valvola e gonfiare il palloncino.

Quanto dura un palloncino gonfiato ad elio?

La durata di un palloncino ad elio dipende dal materiale con cui è fatto. Generalmente, i palloncini in foil durano dai 7 ai 14 giorni circa. Per prolungare l'uso del palloncino, puoi gonfiare il palloncino con aria con l'aiuto di una cannuccia.

I palloncini in lattice, invece, hanno una durata inferiore (8-10 ore). Pertanto, è importante gonfiarli qualche ora prima della festa, mentre quelli in foil possono essere gonfiati anche il giorno prima. È possibile prolungare il tempo di sospensione dei palloncini in lattice utilizzando il Gel Hi Float.

A cosa devo prestare attenzione quando gonfio il palloncino?

Spesso vediamo immagini volare in alto e salire in cielo in gran numero. Ma ciò che è bello non è sempre legale: i palloncini non dovrebbero essere lasciati troppo liberi. Nel peggiore dei casi potrebbero anche ostacolare il traffico aereo. Ti spiegheremo cosa è permesso, cosa no e cosa bisogna tenere a mente quando si tratta di far volare i palloncini.

Lasciare salire i palloncini in cielo può essere costoso! Sempre più spesso gli invitati ai matrimoni scrivono i loro auguri e le loro congratulazioni sul palloncino o su biglietti che attaccano al palloncino; dopo il segnale di partenza, si lasciano volare via i palloncini pieni di elio, con una canzone commuovente in sottofondo. Uno spettacolo bellissimo….

E all’improvviso chiama la polizia. La musica si ferma. Niente più emozioni e... la multa sarà salata! Perché quello che molti non sanno, è che fare salire in cielo i palloncini richiede l’autorizzazione.

Rilascio non autorizzato di palloncini

In linea di principio, il rilascio dei palloncini è possibile anche senza autorizzazione in quanto l’elio è un gas non infiammabile. Tuttavia, ci sono tanti aspetti da prendere il considerazione, nonostante noi non siamo un’autorità delegante e consigliamo di rivolgersi sempre al proprio comune per saperne di più su regole e permessi. Secondo le nostre informazioni, bisogna prendere in considerazione i seguenti punti affinché si possano rilasciare palloncini ad elio in modo legale:

  • Non si devono rilasciare più di 500 palloncini!
  • Nessun oggetto rigido deve essere attaccato ai palloncini che si vuol fare volare in cielo!
  • I palloncini non devo essere legati insieme quando si fanno volare!
  • Non lasciare volare i palloncini vicino agli aeroporti! In gergo tecnico, questo si chiama “spazio aereo protetto”. Questa area si trova negli aeroporti nazionali, regionali e in quelli militari.

Rilascio di palloncini con autorizzazione obbligatoria

Se non puoi rispettare i 4 punti sopra indicati a causa del numero degli ospiti o per altri motivi, c’è sempre una soluzione! È possibile ottenere un permesso: dovrai fare richiesta al tuo municipio o alla tua prefettura, con un po' di anticipo, e gli uffici competenti si occuperanno delle misure necessarie, compresa l’informazione dei servizi aerei. Ulteriori informazioni per la presentazione della domanda, saranno fornite dagli enti competenti. Si consiglia vivamente di informarsi bene per il rilascio in cielo dei palloncini.

Attenzione alle lanterne in cielo!

Così come per i palloncini, anche quando si rilasciano le lanterne in cielo (lanterne cinesi, skyland, ecc..) bisognerà informare il proprio comune. Soprattutto perché le lanterne con il fuoco all’interno sono pericolose! In Italia non esiste una legge nazionale che disciplini l’uso delle lanterne cinesi. Esistono però normative regionali e ordinanze comunicali che pongono limiti e divieti. Si prega di consultare il Ministero della salute, la Protezione civile e il Ministero dell’Interno per maggiori approfondimenti.

Le lanterne, oltre a inquinare l’ambiente e ostacolare il traffico aereo, possono anche causare gravi incendi. Si prega pertanto di seguire attentamente le istruzioni di sicurezza. Sebbene le informazioni scritte qui sopra siano ben studiate, si prega di non ritenere questa guida l’unica fonte di informazione, in quanto ogni regione, dipartimento e paese ha regolamenti propri.

Passiamo alla pratica!

Sai cos’è l’elio - check!

Sai a cosa fare attenzione quando hai a che fare con l’elio - check!

Sai a cosa fare attenzione quando scegli i palloncini - check!

Sai con quanto elio gonfiare il tuo palloncino - check!

È giunto il momento di lasciar andare i palloncini per la loro strada e con la nostra guida all'elio saliranno sicuramente in alto! 

Visti
Rechnung